L’alluvione

Correva l’anno 2014 e procedevano con più calma il mese di agosto ed il giorno tre, quando Bertu diffondeva la notizia che l’acqua era penetrata nella nostra scuola causando danno e rovina. Inopinatamente la nuova era arrivata verso le ore 17 e non essendo presente, era stata raccolta dalla controparte che me l’aveva prontamente comunicata …



Consorelle

E’ sicuro, certo ed assodato che anche i “buonavoglia”, cioè gli uomini liberi che per propria scelta remavano sulle galee della Serenissima per guadagnarsi il pane, a volte distoglievano lo sguardo dai remi per posarlo, magari, sulle bocche di Cattaro al tramonto o sul campanile di San Marco che sorgeva tra brume dell’alba. Viste queste …


L’elogio della loctite

Il sommo maestro di Rotterdam pose una pietra miliare della filosofia scrivendo “L’elogio della follia”. Io che in filosofia sono l’ultimo degli ignoranti tanto da presumere che “Squita de Polastér” possa essere stato un filosofo spagnolo del XII secolo, in modo infinitamente più modesto tesserò “L’elogio della loctite”. Di certo coloro che sanno scolpire troveranno …


Le confessioni di un gratacamule quasi ottuagenario

Gli avevo detto: “Bertu, mi piacerebbe incominciare a scolpire”. Detto fatto; il venerdì della medesima settimana alle 21 in punto, scortato dal mio vecchio amico, arrivai in quel di Valdellatorre, sistemai la macchina in un bel parcheggio grande e mi avvicinai alla soglia di un locale dal quale provenivano dei rumori attutiti. Aperta la porta, …